Nevicate

Dall’analisi dei precursori relativi al territorio di Toritto si è reso opportuno considerare la formazione di scenari relativi al rischio neve. Infatti, esistono importanti precursori tra cui, solo per citare quelli avvenuti negli ultimi anni, le precipitazioni nevose avvenute nelle seguenti giornate:

  • 22 e 23 gennaio 2006.
  • 13 dicembre 2007.
  • 24 e 25 gennaio 2012.
  • 7 febbraio 2012 (scuole chiuse).
  • 30 e 31 dicembre 2014.

La neve, di solito non abbondante, nel caso degli eventi sopra elencati ha provocato:

  • Disagi al traffico sia automobilistico che ferroviario, costringendo ad operazioni di sgombero delle strade;
  • Interruzione dei servizi essenziali in alcune zone del comune, principalmente servizio acquedotto ed energia elettrica;
  • Isolamento di alcune abitazioni (la Polizia Municipale e l’Ufficio Tecnico segnalano che in passato alcuni nuclei abitativi in località Pilapaluccia, Lamia Divito e Quasano siano rimasti temporaneamente isolati e privi di energia elettrica).

Al fine di ottenere una efficace risposta di protezione civile, nel Piano di protezione civile sono stati individuati i tratti soggetti prioritariamente a spalamento neve e a spargimento sale:

  • Tratti stradali critici di competenza comunale, ovvero quei tratti che per caratteristiche di pendenza o altre particolarità potrebbero determinare il verificarsi di situazioni di blocco.
  • Tratti stradali strategici, ovvero quei tratti stradali che costituiscono il collegamento principale a strutture di particolare rilevanza del territorio, come: strutture ospedaliere, altre strutture socio-sanitarie rilevanti, sedi operative, strutture scolastiche.
  • Tratti della viabilità comunale principale, comprendente la viabilità comunale di raccordo tra i tratti stradali critici e i tratti strategici.

Questi tratti sono stati rappresentati su cartografie tematiche in scala 1:2000 sia per il centro abitato di Toritto sia per quello di Quasano:

Nella Figura seguente è riportato uno screen shot della Carta dei tratti critici extraurbani che comprende le strade a maggior rischio neve del territorio torittese così come riportato nel Piano neve della Prefettura di Bari.